Intervento di lifting braccia e interno cosce

Intervento di lifting braccia e interno cosce

DA DOTT. GIANLORENZO ORAZI

La pelle cadente è uno dei problemi più antiestetici e sgradevoli con cui si possa avere a che fare. Questa spiacevole situazione può essere dovuta al semplice passare dell’età o ai forti dimagrimenti.Nessuno ama mettere in mostra il trascorrere degli anni sul proprio corpo. E chi, magari con molta fatica ed enormi sacrifici, è riuscito a perdere i chili di troppo non vuole essere costretto a nascondere ancora il proprio fisico, ma desidera esporlo con orgoglio e consapevolezza. Come venire incontro a queste due tipologie di pazienti?
Per porre rimedio alla ptosi (abbassamento) e alla lassità cutanea è possibile intervenire con operazioni mirate di lifting. Presso la clinica Salus Medica di Pesaro sono possibili, tra gli altri, interventi di lifting delle braccia e lifting dell’interno cosce.


Lifting delle braccia

Il lifting delle braccia consiste  nell’asportazione di una losanga di cute in prossimità dell’ascella. Seguita, eventualmente, dalla lipoaspirazione. Infine, si procede alla sutura dei margini della ferita e ad un bendaggio compressivo. Il tutto si svolge in anestesia locale con sedazione,  dura un paio d’ore, ed è talmente poco impegnativo da permettere le dimissioni del paziente in giornata. Una volta tornato al proprio domicilio, al soggetto sono consigliati almeno due giorni di riposo.
Il lifting delle braccia lascia una cicatrice praticamente invisibile, nascosta nella piega del cavo ascellare. Cicatrice che va dall’ascella al gomito o, nei casi meno gravi, dall’ascella a metà braccio.


Lifting dell’interno cosce

Anche il rilassamento della cute dell’interno cosce può essere corretto da un intervento locale. Il lifting dell’interno cosce può eliminare l’eccesso cutaneo dalla faccia interna delle cosce ma anche dalla porzione più interna dei glutei dando, come risultato finale, un aspetto tonico, rassodato e ringiovanito.
L’incisione viene praticata nella zona pubica, lungo il solco inguinale. In questo modo si elimina agevolmente la pelle in eccesso e si lascia una cicatrice poco visibile, nascosta a livello della piega inguinale. L’intervento si svolge in anestesia locale con sedazione profonda, e durata circa 2 ore. Il post operatorio è un po’ più impegnativo rispetto a quello dell’arto superiore. Sono, infatti, necessari alcuni giorni di assoluto riposo. Solo dalla seconda settimana è possibile rimettersi a camminare e  riprendere gradualmente una vita normale.
 
VEDI TUTTE
NEWS

SIAMO SPIACENTI MA AL MOMENTO NON SONO PRESENTI NEWS

TESTIMONIANZE
LEGGI TUTTE
* Le immagini e i testi sono testimonianze di interventi effettuati dal Dott. Gianlorenzo Orazi relativamente a interventi di Medicina e Chirurgia estetica. Ci teniamo a precisare che ogni individuo possiede caratteristiche fisiche individuali diverse e il risultato è differente da persona a persona, il ritorno alla quotidianità è previsto entro alcuni giorni.
SCOPRI LA CLINICA PIÙ VICINA A TE
NOVITÀ! DA SETTEMBRE NUOVE APERTURE IN VENETO, LOMBARDIA E EMILIA ROMAGNA
PRENOTA ORA LA TUA
PRIMA VISITA GRATUITA
CON IL DOTTOR ORAZI
Campi obbligatori *
Via degli Abeti, 5/A
61122 Pesaro (Pu)
info@salusmedica.com
Privacy Policy - P.Iva 02246030411
SEGRETERIA AMBULATORI +39 0721 400955

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
ORARI
LUNEDÌ
9:00 - 19:00
MARTEDÌ
9:00 - 19:00
MERCOLEDÌ
9:00 - 19:00
GIOVEDÌ
9:00 - 19:00
VENERDÌ
9:00 - 19:00
SABATO
9:00 - 19:00
DOMENICA
Chiuso
Credits TITANKA! Spa © 2017