UNA SEMPLICE OPERAZIONE PER SCONFIGGERE LA GINECOMASTIA, IMBARAZZO E DISAGIO

UNA SEMPLICE OPERAZIONE PER SCONFIGGERE LA GINECOMASTIA, IMBARAZZO E DISAGIO

DA DOTT. GIANLORENZO ORAZI

La ginecomastia è una patologia che comporta lo sviluppo delle mammelle nell’uomo e che spesso é fonte, nei soggetti che ne sono affetti, di un grave senso di inadeguatezza, il quale sfocia nel timore di non sentirsi accettati socialmente.
 

Questi sono i principali squilibri che la ginecomastia provoca. Infatti non si segnala alcuna complicazione dal punto di vista fisico, ma notevoli danni di tipo psicologico. Molti uomini riconoscono in questa patologia una privazione della mascolinità, che da sempre é fonte di sicurezza e orgoglio della propria persona.



Ma quali sono le cause della ginecomastia? Questa può essere determinata da diversi fattori: innanzitutto é in genere una mancata atrofia della ghiandola mammaria durante la pubertà che a lungo andare provoca un aumento di volume. Poi ci sono gli squilibri ormonali, le anomalie cromosomiche (come la sindrome di Klinefelter) o la conversione del testosterone in estrogeni. Inoltre in alcuni casi si parla di ginecomastia indotta dai trattamenti ormonali, usati nella terapia contro il tumore alla prostata, o da altri farmaci, tra i quali è bene citare gli steroidi anabolizzanti utilizzati dagli atleti per aumentare la massa muscolare.

Posto che si tratta di una patologia vera e propria, le uniche conseguenze tuttavia sono a livello psicologico. Chi ne soffre prova disagio e forte imbarazzo nel mostrarsi a torso nudo per paura di essere derisi o di vedere compromessa la propria virilità.
 
Curare la ginecomastia significa perciò anche e soprattutto risolvere questi problemi. Per fare ciò occorre sottoporsi ad un intervento di chirurgia estetica, previa diagnosi e visita medica. Questa infatti consentirà al medico di stabilire se è dovuta

  • ad un eccessivo sviluppo di tessuto ghiandolare (ginecomastia vera ghiandolare), in cui si procede all’asportazione della ghiandola in eccesso
  • ad un eccessivo sviluppo di tessuto ghiandolare e tessuto adiposo (ginecomastia mista) nel qual caso il medico potrebbe procedere con una normale liposuzione o un’asportazione chirurgica del tessuto ghiandolare (o della ghiandola stessa)
  • o ad un eccessivo sviluppo di tessuto adiposo (ginecomastia adiposa), per cui si procederà con una liposuzione
     

Questi interventi di chirurgia estetica hanno breve durata, da un minimo di 30 minuti ad un massimo di un’ora e sono realizzati in anestesia locale con sedazione.
In seguito all’intervento al paziente sarà applicata una fasciatura compressiva sul torace da tenere per sette giorni.
 

Se la ginecomastia vi provoca imbarazzo, disagio e insicurezza rivolgetevi al Dott. Gianlorenzo Orazi che vanta una notevole esperienza nella risoluzione chirurgica di questo disturbo, riconoscendone in primis effetti psicologici dannosi.

 
Il dottore é a disposizione per un consulto gratuito e per trovare la soluzione al vostro problema.
 

VEDI TUTTE
NEWS

SIAMO SPIACENTI MA AL MOMENTO NON SONO PRESENTI NEWS

TESTIMONIANZE
LEGGI TUTTE
* Le immagini e i testi sono testimonianze di interventi effettuati dal Dott. Gianlorenzo Orazi relativamente a interventi di Medicina e Chirurgia estetica. Ci teniamo a precisare che ogni individuo possiede caratteristiche fisiche individuali diverse e il risultato è differente da persona a persona, il ritorno alla quotidianità è previsto entro alcuni giorni.
SCOPRI LA CLINICA PIÙ VICINA A TE
NOVITÀ! DA SETTEMBRE NUOVE APERTURE IN VENETO, LOMBARDIA E EMILIA ROMAGNA
PRENOTA ORA LA TUA
PRIMA VISITA GRATUITA
CON IL DOTTOR ORAZI
Campi obbligatori *
Via degli Abeti, 5/A
61122 Pesaro (Pu)
info@salusmedica.com
Privacy Policy - P.Iva 02246030411
SEGRETERIA AMBULATORI +39 0721 400955

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
ORARI
LUNEDÌ
9:00 - 19:00
MARTEDÌ
9:00 - 19:00
MERCOLEDÌ
9:00 - 19:00
GIOVEDÌ
9:00 - 19:00
VENERDÌ
9:00 - 19:00
SABATO
9:00 - 19:00
DOMENICA
Chiuso
Credits TITANKA! Spa © 2017