RINOPLASTICA: CHIRURGIA ESTETICA DEL NASO

RINOPLASTICA: CHIRURGIA ESTETICA DEL NASO

La rinoplastica è da sempre una delle operazioni di chirurgia plastica più richieste e realizzate.Gli interventi possono nascere da un’esigenza estetica ma anche medica. Infatti, meriterebbero un discorso a parte le operazioni consigliate dagli stessi medici per rimediare a setti nasali deviati e a difficoltà respiratorie. Ma, per questa volta, scegliamo di concentrarci sulla chirurgia derivante esclusivamente da una necessità estetica del paziente.
 
Un naso troppo importante, irregolare o comunque molto lontano dai canoni estetici più diffusi, risulta spesso essere un grande cruccio, sia tra gli uomini sia tra le donne.
Un cruccio che può portare fino alla decisione di consultare un chirurgo plastico.
A quest’ultimo spetterà il compito di guidare il paziente in un percorso di consapevolezza, che lo conduca a prendere una decisione finale. Decisione che consiste, non solo, nell’operarsi o meno, ma anche nel tipo di risultato che si vuole ottenere.

Troppe persone si presentano al colloquio col chirurgo con in testa un tipo di “naso perfetto” che desiderano, magari ispirandosi a un personaggio famoso. Ma, ovviamente, non esistono nasi perfetti in assoluto. I lineamenti del viso devono rispettare dei canoni di proporzioni e armonia. Ogni soggetto non può scegliere un “profilo” in astratto ma deve tenere conto della propria struttura ossea e cartilaginea, dell’altezza degli zigomi, della posizione degli occhi e di tutte le caratteristiche e variabili che rendono un viso unico.
 
Una volta stabilito come intervenire si procede all’operazione.
La rinoplastica consiste in una serie di manipolazioni chirurgiche del naso, che portano ad una sua modifica parziale o totale.

Attraverso incisioni interne anteriori si può lavorare sulle cartilagini della punta del naso, in modo da ottenere un aspetto migliore e la proiezione dello stesso.
Posteriormente si può intervenire sulla parte osteocartilaginea per l’eliminazione del gibbo o di altre irregolarità del profilo presenti.

È possibile agire durante un’unica operazione sia anteriormente sia posteriormente. Oppure, a seconda della necessità, si possono eseguire interventi parziali.

La rinoplastica si realizza in anestesia locale o generale, a seconda della difficoltà dell’intervento.
I tamponi vengono inseriti nelle narici solo se strettamente necessari, e vengono tenuti per tre giorni.
Il paziente rimane in clinica solo per un giorno e può riprendere a lavorare dopo una settimana.
 
VEDI TUTTE
NEWS

SIAMO SPIACENTI MA AL MOMENTO NON SONO PRESENTI NEWS

TESTIMONIANZE
LEGGI TUTTE
* Le immagini e i testi sono testimonianze di interventi effettuati dal Dott. Gianlorenzo Orazi relativamente a interventi di Medicina e Chirurgia estetica. Ci teniamo a precisare che ogni individuo possiede caratteristiche fisiche individuali diverse e il risultato è differente da persona a persona, il ritorno alla quotidianità è previsto entro alcuni giorni.
SCOPRI LA CLINICA PIÙ VICINA A TE
NOVITÀ! DA SETTEMBRE NUOVE APERTURE IN VENETO, LOMBARDIA E EMILIA ROMAGNA
PRENOTA ORA LA TUA
PRIMA VISITA GRATUITA
CON IL DOTTOR ORAZI
Campi obbligatori *
Via degli Abeti, 5/A
61122 Pesaro (Pu)
info@salusmedica.com
Privacy Policy - P.Iva 02246030411
SEGRETERIA AMBULATORI +39 0721 400955

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
ORARI
LUNEDÌ
9:00 - 19:00
MARTEDÌ
9:00 - 19:00
MERCOLEDÌ
9:00 - 19:00
GIOVEDÌ
9:00 - 19:00
VENERDÌ
9:00 - 19:00
SABATO
9:00 - 19:00
DOMENICA
Chiuso
Credits TITANKA! Spa © 2017