Mesoterapia

Mesoterapia

Le iniezioni localizzate nei distretti interessati da cellulite di sostanze lipolitiche rappresentano una terapia ormai collaudata nel tempo.

Vari sono i farmaci usati, da quelli tradizionali a quelli omeopatici. Oggi inoltre ha preso piede particolare l’uso di fosfotidilcolina quale principio attivo d’elezione nel trattamento non chirurgico delle adiposità localizzate e della cellulite.

Questa metodica ben si sposa con la cavitazione, infatti gli ultrasuoni a bassa frequenza agiscono soprattutto in presenza di acqua: far precedere la seduta di cavitazione da una mesoterapia potenzierà entrambi i trattamenti.

Da 6 a 8 sono le sedute necessarie per un ottenere buon risultato.