ADDOMINOPLASTICA, LIFTING DI COSCIA E BRACCIA

ADDOMINOPLASTICA, LIFTING DI COSCIA E BRACCIA

DA DOTT. GIANLORENZO ORAZI

Oggi parleremo del rilassamento cutaneo a livello dell’addome che viene risolto con un intervento di addominoplastica.
 

L’addominoplastica è l’intervento che serve ad appiattire un addome prominente che, dopo un dimagrimento o una gravidanza, si presenta con eccedenza di cute e sottocute.
L’addominoplastica può essere totale o parziale.
 

Nel caso di una addominoplastica totatale, il taglio sovrapubico sarà più o meno lungo a seconda del quantitativo di pelle da eliminare, mentre l’ombellico verrà riposizionato.
 

L’intervento avviene in anestesia locale con sedazione profonda o con anestesia generale della durata di 2/3 ore. Richiede il ricovero per 1/2 giorni e il riposo a casa per circa una settimana. La ripresa lavorativa avverrà piano piano in circa due settimane.
 

Nell’addominoplastica parziale, invece, si eseguirà un lifting dell’addome solo sovrapubico con la cicatrice più corta e senza riposizionamento dell’ombelico.

Per l’addominoplastica parziale, l’intervento viene eseguito in anestesia locale con sedazione profonda. Si rimane in struttura solo la giornata. A riposo a casa per 4/5 giorni. La ripresa lavorativa potrà avvenire dopo una settimana.
 

Il rilassamento cutaneo dell’interno coscia viene risolto invece, con un intervento di lifting della coscia.
 

Dopo aver sgrassato la zona dell’interno coscia con varie metodiche (fra le quali la più importante rimane la liposuzione), possiamo eliminare l’eccesso di pelle con un lifting della coscia.
 

La cicatrice viene posizionata a livello della piega inguinale e sarà piu o meno estesa in base alla pelle da eliminare.
 

L’intervento si svolge in anestesia locale con sedazione profonda, la sua durata è di circa 2 ore. Il post operatorio richiede alcuni giorni di riposo senza camminare e solo dalla seconda settimana sarà possibile eliminare i punti di sutura e riprendere piano piano una vita normale.
 

In ultimo tratteremo il rilassamento cutaneo delle braccia, problematica risolvibile con un intervento di lifting delle braccia.
 

Il rilassamento della cute del braccio che ben si vede portando le braccia alzate a 90° rispetto al corpo può essere eliminato con un lifting delle braccia.
 

La cicatrice posta a livello del braccio va dall’ascella fin verso il gomito e la sua lunghezza dipenderà dal quantitativo di cute da eliminare.
 

L’intervento si svolge in anestesia locale con sedazione, ha una durata di circa 2 ore, lo stesso giorno si può tornare a casa e seguirà un riposo di alcuni giorni.

VEDI TUTTE
NEWS

SIAMO SPIACENTI MA AL MOMENTO NON SONO PRESENTI NEWS

TESTIMONIANZE
LEGGI TUTTE
* Le immagini e i testi sono testimonianze di interventi effettuati dal Dott. Gianlorenzo Orazi relativamente a interventi di Medicina e Chirurgia estetica. Ci teniamo a precisare che ogni individuo possiede caratteristiche fisiche individuali diverse e il risultato è differente da persona a persona, il ritorno alla quotidianità è previsto entro alcuni giorni.
SCOPRI LA CLINICA PIÙ VICINA A TE
NOVITÀ! DA SETTEMBRE NUOVE APERTURE IN VENETO, LOMBARDIA E EMILIA ROMAGNA
PRENOTA ORA LA TUA
PRIMA VISITA GRATUITA
CON IL DOTTOR ORAZI
Campi obbligatori *
Via degli Abeti, 5/A
61122 Pesaro (Pu)
info@salusmedica.com
Privacy Policy - P.Iva 02246030411
SEGRETERIA AMBULATORI +39 0721 400955

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
ORARI
LUNEDÌ
9:00 - 19:00
MARTEDÌ
9:00 - 19:00
MERCOLEDÌ
9:00 - 19:00
GIOVEDÌ
9:00 - 19:00
VENERDÌ
9:00 - 19:00
SABATO
9:00 - 19:00
DOMENICA
Chiuso
Credits TITANKA! Spa © 2017