FAQ

Scopri le faq su chirurgia estetica e medicina estetica. In questa pagina troverai le domande più frequenti e le risposte del Dottor Orazi.

D: La chirurgia estetica è pericolosa per la salute?

R: Tutti gli interventi prevedono possibili complicazioni: ciò nonostante l’estetica è una branca della chirurgia in cui il rischio è molto basso rispetto alle altre.

D: Perché si dice che i “rifatti” sono tutti uguali?

R: Questo succede quando si esagera, vedi labbra troppo voluminose o zigomi troppo abbondanti. La chirurgia estetica ben fatta è armonia e rispetta le naturali proporzioni, per cui “non si vede”.

D: Le protesi di silicone al seno possono scoppiare in aereo o rompersi facilmente?

R: No, le protesi sono elastiche e molto robuste. Anche con un evento traumatico violento è difficile che queste possano danneggiarsi.

D: Le protesi al seno devono essere cambiate dopo 10 anni?

R: No. Le protesi si cambiano sole nel caso che diano problemi: questo può avvenire anche dopo 30 anni. Ad ogni modo un cambio di protesi è un intervento semplice e veloce, di solito viene eseguito per migliorare l’aspetto estetico, che con il passare degli anni può modificarsi con l’età.

D: Dopo aver messo le protesi al seno si può allattare?

R: Si, in quanto le protesi non creano alcun problema alla ghiandola mammaria.

D: L’aumento del seno con acido ialuronico ha sostituito l’uso delle protesi?

R: Assolutamente no, in quanto presenta tanti importanti inconvenienti: Prezzo: costa molto, considerando anche che ogni 1-2 anni va ripetuto,
Taglia: si può aumentare solo di mezza taglia,
Risultato: non ci dà una bella forma come con la protesi,
Alterazione esami radiologici: ma soprattutto la cosa più importante è che altera l’immagine radiografica della mammografia, creando nell’operatore dubbi o falsi positivi.

D: L’intervento di rinoplastica è doloroso?

R: No, basta la giusta copertura con antidolorifici per non sentire nulla.

D: È doloroso tenere i tamponi nasali e soprattutto poi toglierli?

R: No, provoca solo un fastidio per 2-3 giorni che non necessita neppure di antidolorifici. La rimozione non è dolorosa (naturalmente se lo si fa con delicatezza).

D: I tamponi vanno sempre messi dopo un intervento al naso (rinoplastica)?

R: Sì, ma spesso è sufficiente tenerli solo 2-3 giorni per far migliorare la cicatrizzazione interna.

D: Dopo l’intervento di liposuzione il grasso si riforma?

R: No, le cellule adipose non si rigenerano. È possibile che quelle rimaste aumentino di volume, ma questo succede solo per un aumento di peso. Naturalmente, in questo caso, senza aver eseguito l’intervento di liposuzione, l’inestetismo sarebbe maggiore.

D: È vero che il tessuto adiposo contiene le cellule staminali che rendono l’intervento di liposuzione più bello?

R: Si: le cellule staminali, presenti in abbondanza nel tessuto adiposo, vengono trasferite con i lipociti nella nuova sede, dove svolgono la loro funzione biostimolatrice.

D: Nel lipofilling, quando si usa il grasso per aumentare gli zigomi, si può utilizzare quello di un’altra persona?

R: No, è incompatibile.

D: I fili di trazione per la pelle del viso possono sostituire l’intervento di lifting?

R: Non amo questo intervento, che giudico di scarsa efficacia. Comunque non potrà mai sostituire il lifting una volta che la cute ha ceduto: può però prevenire questo evento.

D: L’intervento per correggere le orecchie a sventola può essere fatto anche se non si è maggiorenni?

R: Si, in questo modo si evita l’imbarazzo che il giovane prova nel rapporto con gli altri coetanei.

D: Cosa è possibile fare al di fuori della chirurgia estetica per il ringiovanimento della pelle?

R: È possibile utilizzare l’acido ialuronico o il botulino.
Per ringiovanire realmente la trama della pelle la cosa migliore è l’utilizzo del laser frazionato che, andando a modificare la pelle scalda lo strato più profondo e stimola le cellule germinative, donando un risultato eccellente.
Anche la radiofrequenza ha una funzione ed un risultato simile.
Infine, si può ricorrere a peeling con acido glicolico.

D: Il botulino è pericoloso come dicono alcuni? Perchè?

R: Si dicono molte stupidaggini sul botulino, che considero un trattamento dai buoni risultati estetici, semplice e assolutamente sicuro, naturalmente in mani esperte. Facendolo ogni 4-5 mesi il risultato è sempre migliore e non ci sono effetti indesiderati, anche ripetendolo per tanti anni.

D: Le iniezioni di acido ialuronico possono essere fatte per sempre?

R: Si, l’importante è iniettare il prodotto giusto alla giusta profondità, in quanto non sono tutti uguali e quindi vanno usati in modi differenti. Comunque di solito, dopo alcune sedute, vi è un processo di autoriparazione della ruga per stimolazione di nuovo collagene.
NEWS

SIAMO SPIACENTI MA AL MOMENTO NON SONO PRESENTI NEWS

TESTIMONIANZE
LEGGI TUTTE
SCOPRI LA CLINICA PIÙ VICINA A TE
NOVITÀ! DA SETTEMBRE NUOVE APERTURE IN VENETO, LOMBARDIA E EMILIA ROMAGNA
Via degli Abeti, 5/A
61122 Pesaro (Pu)
info@salusmedica.com
Privacy Policy - P.Iva 02246030411
SEGRETERIA AMBULATORI +39 0721 400955

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
ORARI
LUNEDÌ
9:00 - 19:00
MARTEDÌ
9:00 - 19:00
MERCOLEDÌ
9:00 - 19:00
GIOVEDÌ
9:00 - 19:00
VENERDÌ
9:00 - 19:00
SABATO
9:00 - 19:00
DOMENICA
Chiuso
Credits TITANKA! Spa © 2017