Acido ialuronico

Acido ialuronico

Che cos’è l’acido ialuronico?

L’acido ialuronico, il più completo e utilizzato filler al mondo, è una sostanza presente a livello naturale nel derma, una componente importante della struttura della pelle. È proprio grazie a questo acido che la cute ricava le sue caratteristiche di elasticità e resistenza; tale sostanza svolge inoltre un ruolo di primaria importanza nell’idratazione e protezione della pelle. Con l’avanzare della età, i livelli di acido ialuronico presenti a livello naturale nel derma diminuiscono, ed è questo che porta le donne e gli uomini di oggi a interessarsi ai trattamenti di medicina estetica ad esso legati.

 

Perché utilizzare l’acido ialuornico?

La totale assenza di antigenicità e immunogenicità, rende l’acido ialuronico assolutamente biocompatibile e facilmente assorbibile. In particolare l’acido ialuronico non richiede il test d’allergia, dà alla zona trattata un modellamento naturale e viene riassorbito in modo naturale in qualche mese, a differenza di altri filler che hanno esiti permanenti e possono provocare delle risposte indesiderate.

Quali sono i trattamenti per cui viene utilizzato?

Salus Medica utilizza questa sostanza per diversi servizi. In particolare:

Correzione volume e contorno delle labbra.Grazie all’acido ialuronico è possibile rimuovere efficacemente le rughe verticali che si formano attorno alla bocca. È inoltre molto efficace come trattamento per rendere le labbra più carnose, tema molto caro al mondo femminile.  

Correzione rughe intorno agli occhi, d’espressione, zampe di gallina. – Le zampe di gallina sono un inestetismo molto presente sia nel viso degli uomini che in quello delle donne. L’acido ialuronico consente di diminuire efficacemente la visibilità di queste rughe che si formano per l’eccessiva mimica facciale.

Rimodellamento del viso e esaltazione della sua bellezza.

Colmare e correggere cicatrici da trauma o da acne.  

Dar nuovo vigore ai tessuti molli – L’acido ialuronico permette di migliorare efficacemente l’aspetto e volumizzare polpacci, seno e glutei.

Negli ultimi vent’anni, più di 30 milioni di persone al mondo sono state trattate con successo con prodotti a base di acido ialuronico. I risultati estetici sono immediati, l’aspetto è naturale e si possono ottenere facilmente risultati di lunga durata.

Tipi di Acido Ialuronico

Esistono diversi tipi di acido ialuronico, di differente consistenza e durata: la scelta va fatta in base al tipo di intervento da effettuare, alla zona interessata, agli obiettivi da raggiungere, all’età e alle caratteristiche fisiche del paziente.

In commercio, sono essenzialmente due le composizioni riconducibili ai diversi tipi di acido ialuronico:

-Acido di origine Aviaria;

-Acido di origine batterica, chiamati anche Nasha.

Entrambi i tipi, si presentano come una soluzione semiliquida trasparente, sintetizzati in forma gel. Il riassorbimento cutaneo dell’acido può variare da 2 mesi a 1 anno, a seconda del filler usato. In particolare:

– filler a rapido riassorbimento (2-3 mesi), utilizzati per il trattamento di rughe a rapido riassorbimento, come ad esempio le zampe di gallina.

– filler a medio riassorbimento (5-6 mesi), utilizzati per il trattamento di rughe naso-labbiali e per l’aumento di volume delle labbra.

– filler a lento riassorbimento (11-12 mesi), utilizzati per aumenti volumetrici di glutei, seno, mento o zigomi.

Le infiltrazioni non sostituiscono i trattamenti chirurgici, ma presentano comunque diversi vantaggi, tra i quali un’ottima tolleranza da parte dell’organismo alla somministrazione, trattamento rapido, effetto naturale.

La Seduta

Le iniezioni di acido ialuronico vengono effettuate in clinica: il filler viene iniettato in prossimità della zona da trattare, con una seduta ambulatoriale della durata di 20-30 minuti circa, senza necessitare di alcuna anestesia. Non si rendono inoltre necessarie medicazioni dopo la seduta.

Cosa non fare e vantaggi del trattamento

Il Dottor. Gianlorenzo Orazi tiene a ricordare come l’efficacia dei trattamenti con l’acido ialuronico è pesantemente influenzata da fattori come stress, tabagismo, alimentazione, abitudini di vita, sedentarietà ed esposizione ai raggi UV naturali/artificiali.

I trattamenti con acido ialuronico presentano alcuni vantaggi rispetto alle tecniche chirurgiche per il ringiovanimento del viso:

-economicità;

-nessuna invasività nell’intervento;

-esiti naturali.